Trekking “sul naso della maga ” nel Circeo

San Felice Circeo è leggenda, storia e natura. Le nostra escursione vi porterà alla scoperta di questa favolosa terra attraverso una lunga passeggiata tra i boschi del parco naturale, dove ci imbatteremo con lo sguardo nel profilo del meraviglioso promontorio del Circeo che la leggenda narra sia il corpo della maga Circe. Un  monte di circa 540 mt che si affaccia su un mare cristallino, immerso in uno spettacolare parco nazionale e circondato da caratteristici paesini.

 

 

PASSEGGIATA SULLA CRESTA DEL CIRCEO

La partenza è prevista da “Le Crocette” e seguendo un sentiero lungo la cresta del promontorio si arriva sul picco a 541 metri s.l.m. Il sentiero comincia con un breve tratto all’ombra della lecceta di quarto freddo per poi aprirsi, raggiunto il crinale, su un susseguirsi di punti panoramici fino alla cima del Promontorio. Il ritorno, seppur previsto a ritroso sullo stesso sentiero, continua a stupire il visitatore per il cambio delle visuali. L’intero sentiero è un continuo salire e scendere lungo la cresta del Promontorio del Circeo.

 

Utenti: adulti

Difficoltà: escursionisti esperti

Tempi: circa 6,5 ore

Lunghezza percorso: circa 7 km

Dislivello: circa 200 m (ma con continue salite e discese)

Difficoltà: per escursionisti esperti

Sconsigliato per chi soffre di vertigini

Percorso lungo, in salita e discesa e su terreno accidentato

L’escursione richiede le scarpe da trekking.

Munirsi di acqua

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.