Tour “i percorsi della storia”

Quelli che ho ucciso non li ho uccisi con l’intenzione di uccidere, ma soltanto per difendermi dal mostro della guerra. E quelli che ho salvato, ho salvato soltanto per amicizia o per dovere.” cit. Mario Rigoni Stern

Un tour intenso che ripercorre la lunga storia delle nostre terre. Dall’epoca romana di Formia e Minturno, all’era dei briganti durante il periodo borbonico di Itri, fino a giungere al secondo conflitto mondiale di Coreno Ausonio. E’ la Riviera di Ulisse che è stata al centro di tante storie giunte fino ai giorni nostri e raccontate attraverso i nostri occhi.

Tour di 7 giorni e 6 notti 

Itinerario da aprile a giugno e da settembre a ottobre (escluso i mesi di luglio ed agosto)

 

ITINERARIO DEL TOUR:

 

1. FORMIA

Arrivo a Formia, trasferimento in hotel ed incontro con l’accompagnatore. Cena e pernottamento.

 

2. FORMIA

Porticciolo Romano

Prima colazione. Visiteremo  Formia e i sui monumenti di epoca romana. Partiremo dal quartiere di Castellone, dove ha sede il Cisternone Romano, datato al I sec. a.C., e considerata terza struttura per importanza dopo quella di Istanbul. La passeggiata proseguirà verso il Museo Archeologico Nazionale, dove sono raccolti importanti reperti rinvenuti durante gli scavi in questi ultimi anni, i Criptoportici di piazza della vittoria e della villa comunale, aperti al pubblico di recente, documentano la presenza di sontuose ville romane del II° sec. d.c., la Fontana di S. Remigio,  risalente al periodo tardo repubblicano e collocata lungo l’antica via Appia ed infine la tomba di Cicerone, uno dei simboli di Formia, Dopo aver degustato dei prodotti tipici del nostro mare, la passeggiata continuerà con la visita del porticciolo romano e della villa di Mamurra sita nel Parco Regionale di Gianola, fu edificata nel 50 a.C. per volontà di Mamurra, un facoltoso cavaliere romano. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

3. ITRI

Prima colazione. Visita della piccola città di Itri, partendo dal suo Castello, simbolo della città e della sua storia,

Castello di Itri

rappresentando il tipico esempio di una struttura difensiva legata alla natura del luogo ed alle esigenze di controllo territoriale, per poi passare alla visita del Museo del Brigantaggio, legata al brigante Michele Pezza, conosciuto come Fra’ Diavolo, ed alla Chiesa di San Michele Arcangelo, con il suo campanile. Dopo una aver degustato i prodotti tipici itrani nello splendido scenario del Castello, ci posteremo per ammirare una delle meraviglie della nostra riviera: la visita dell’Appia Antica con i suoi  1900 metri e considerato il tratto più lungo italiano.  Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

4. CORENO AUSONIO

Coreno Ausonio

Prima colazione. Di buon mattino si parte alla volta di un santuario che sorge lungo la via che ci porterà a Coreno Ausonio. E’ il santuario della Madonna del Piano, collocato in un sito antico con resti di età romana. Dopo aver scoperto il mistero che avvolge questo magnifico edificio, si parte per Coreno Ausonio, paesino arroccato sui monti aurunci, dove ripercorreremo  il dramma della seconda guerra mondiale attraverso le testimonianze  della famosa “linea Gustav”, che andava lungo le montagne, dal ‘Faito’, al ‘Ceischito’, al ‘Feuci’  e al ‘Monte Maio’. Pranzo in ristorante tipico di Coreno. Rientro in hotel, pomeriggio libero. Pernottamento.

 

5. MINTURNO & SUIO

Comprensorio Archeologico di Minturno

Prima colazione. Partenza per il Comprensorio Archeologico di Minturno, uno dei più importanti della Riviera di Ulisse, con i suoi resti tangibili di questa antica città-porto romana. Visiteremo l’acquedotto, il teatro romano, il foro repubblicano, il foro imperiale, il macellum, il Capitolium. Al termine della visita ci sposteremo per Suio terme passando sopra il Ponte Borbonico. Pranzo libero e giornata di relax alle Terme di Suio, famose per la qualità delle sue acque. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

6. CASSINO

Prima colazione. Partenza per Cassino e visita dell’ Abbazia di Montecassino, luogo della cristianità, nata da San Benedetto da Norcia

Abbazia di Montecassino

che costruì il suo primo convento e formando l’ordine Benedettino, basato sulla ormai famosa frase “Ora et Labora”. Al termine della visita, ci sposteremo al vicino Cimitero Militare Polacco, costruito dagli stessi polacchi per commemorare i 1052 soldati che hanno combattuto per l’Italia nel corso della Seconda Guerra Mondiale, lungo la linea Gustav, tra cui una parte riservata ai soldati ebraici. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita libera e shopping per la città di Cassino. Rientro in hotel. Pernottamento.

 

 

7. Fine servizi

 

La quota comprende:

  1. hotel 3/4 stelle a Formia;ù
  2. accompagnatore della New World Travel;
  3. guide / archeologi;
  4.  ingressi dei vari siti durante il tour;
  5. bevande incluse ( acqua e 1/4 di vino );
  6. ingresso area termale a Suio

 

La quota non comprende:

  1. mance;
  2. tutto quello non espressamente dichiarato nella “quota comprende “.