Tour “Mare e Monti”

“O dolce litorale di Formia dal clima mite, te Apollinare preferisce a qualsivoglia luogo, quando fugge la città del crudele Marte e stanco lascia perdere gli affannosi impegni.”

Tour di  6 giorni e 5 notti

Itinerario valido da aprile a giugno e da settembre ad ottobre (escluso i mesi di luglio ed agosto) 

 

ITINERARIO DEL TOUR:

  1. FORMIA Arrivo a Formia e incontro con l’accompagnatore in hotel. Cena e pernottamento.
Torre di Castellone

 

2. FORMIA

Prima colazione. Visiteremo Formia attraverso una passeggiata storica lungo la “via di Sant’Erasmo”, nel quartiere di Castellone, dove ha sede la chiesa di Sant’Erasmo e la sua necropoli, il Cisternone romano datato al I sec. a.C., considerato terza struttura per importanza dopo quella di Istanbul, il Teatro Romano ed infine il luogo dove la leggenda narra che sia avvenuto il martirio del Santo. Dopo aver degustato dei prodotti tipici formiani, la passeggiata continua con la visita del porticciolo romano e della villa di Mamurra sita nel Parco Regionale di Gianola, edificata nel 50 a.C. per volontà di Mamurra, facoltoso cavaliere romano. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Ponza

 

3. PONZA*

Prima colazione. Partenza per Ponza. Arrivati sull’Isola si effettuerà l’escursione in barca ( circa 2h ) visitando le grotte di Ponzio Pilato e i Faraglioni della Madonna, il cui barcaiolo racconterà  la storia e le leggende  di queste opere romane che ancora conservano il loro fascino. Durante la navigazione sono previste soste per il bagno e pranzo a bordo. Rientro nel tardo pomeriggio a Formia.  Cena e pernottamento.

Campanile del Duomo

 

4. GAETA

Prima colazione. Visita di Gaeta medioevale. Inizio della visita con la Chiesa della Santissima Annunziata con all’interno la Cappelletta d’Oro, il Museo Diocesano che raccoglie tavole e tele databili tra il XII e XVIII secolo, alcune pervenute nella città per volontà del Re Ferdinando II per ornare alcuni edifici sacri, ed inoltre lo storico Stendardo del 1571 issato dalla flotta pontificia durante la battaglia di Lepanto. Dopodichè passiamo al Duomo di Gaeta, che conserva colonne e sarcofagi di epoca romana, la cripta dove vi sono sepolti i corpi di Sant’Erasmo con infine il suo Campanile. Sosta per la degustazione di prodotti tipici di Gaeta. Proseguimento della visita presso il Santuario della Montagna Spaccata con la Chiesa della SS. Trinità, la Grotta del Turco e la Cappella del Crocifisso per poì arrivare, con una breve passeggiata, sul Parco di Monte Orlando per visitare il Mausoleo di Lucio Munazio Planco. La visita termina con il caratteristico mercato del pesce ed il rientro delle ‘Paranze’, imbarcazioni tipiche utilizzate dai pescatori. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Chiesa di San Michele

 

5. MONTE DEL REDENTORE & BORGO DI MARANOLA

Prima colazione. Partenza di buon mattino per il parco dei monti Aurunci dove spicca la montagna del Redentore ( mt 1252 ). Arrivati al Rifugio ( mt 810 ), si prevede l’ escursione (facoltativa) della durata di 3 ore circa per la visita della Chiesa di San Michele. Pranzo presso il Rifugio con menù tipico. Nel pomeriggio ci sarà la visita di uno dei borghi più suggestivi della Riviera d’Ulisse: Maranola con la sua fantastica Chiesa di San Luca dove sono conservati i fantastici affreschi della Madonna del latte. ed assistere poi alla produzione del miele Sosta per la degustazione della salsiccia e marzolino. Rientro in hotel e pernottamento.

 

6. Fine itinerario.

 

Il prezzo verrà concordato in base al numero di persone. Nel periodo COVID 19 il numero massimo del gruppo è di 20 persone. 

 

La quota comprende:

  1. hotel 3/4 stelle;
  2. trattamento di mezza pensione ( bevande incluse );
  3. accompagnatore della New World Travel per tutta la durata del soggiorno;
  4. biglietti del traghetto per Ponza;
  5. guide/archeologi e ingressi ai monumenti;
  6. escursione in barca ( giornata a Ponza );
  7. pranzo al rifugio con bevande.

 

La quota non comprende:

  1. pranzo in barca a Ponza ( 3.00€ circa a persona );
  2. assicurazione  annullamento ( 4% dell’importo totale );
  3. mance e tutto quello che non è incluso nella voce ” la quota comprende “.